AVVISO

 

Nella data del 18 giugno sono state adottate delle nuove “linee di indirizzo per la graduale ripresa delle attività in strutture residenziali extraospedaliere”, pertanto sono state definite le “misure necessarie” di prevenzione e le modalità di visita agli ospiti della struttura.

Le modalità saranno le seguenti:

  • le visite di familiari e/o conoscenti degli ospiti devono essere effettuate esclusivamente su appuntamento, con programmazione della Direzione della struttura, e consentite solo nelle aree pertinenziali e non residenziali o in spazi dedicati con accesso diretto dall’esterno.

  • La Direzione sanitaria può prevedere, d’intesa con il medico curante, casi eccezionali (es. fine vita), che comunque andranno gestiti nel rispetto delle indicazioni internazionali, nazionali e regionali sulla sicurezza (utilizzo dei DPI, divieto di assembramento, rispetto delle distanze ecc).

  • Gli ingressi saranno contingentati e scaglionati, limitando il numero di visitatori a un max. di 2, in modo da evitare assembramenti anche negli spazi dedicati

  • La durata massima dell’incontro sarà di 20 minuti.

  • Le visite avverranno dal lunedì a domenica tra le 9.30-11.30 e 14.30-17.30.

  • La prenotazione per la visita potrà avvenire dal lunedì al venerdì dalle 9.00-13.00 e dalle 14.00-17.00

  • La visita sarà acconsentita per gli ospiti negativi e che hanno effettuato i 14 giorni di quarantena. Le visite in reparto per gli ospiti negativi allettati verranno autorizzate dalla direzione sanitaria.

  • Al momento della prenotazione, prima di fissare l’appuntamento dovrà essere eseguito un triage telefonico somministrando il Questionario di screening per la valutazione del rischio espositivo.

  • Le condizioni di accesso alla struttura saranno illustrate dall’operatore e saranno affisse all’ingresso e nelle aree di visita, insieme al richiamo alle regole di base per effettuare la visita (es. corretto utilizzo dei DPI, igienizzazione delle mani, rispetto delle distanze, divieto di assembramento, di contatto fisico ecc).

  • Ogni visitatore in ingresso alla struttura dovrà sottoporsi ad una procedura di sicurezza consistente in: accesso tramite punto unico, utilizzo dei necessari DPI, igienizzazione delle mani, misurazione della temperatura, firma del questionario pre-compilato e dell’informativa relativa ai comportamenti da tenere e quelli non consentiti comunicati telefonicamente al momento della prenotazione telefonica.

 

Si ringrazia tutti per la cortese pazienza e collaborazione

 

 

LA DIREZIONE

 

Brandizzo 23/06/2020

.


 

Il Presidente 

don Mario Perlo

© 2018 by Piccola Lourdes